Regole Poker Omaha Hi/Lo

L’Omaha Hi/Lo è una variante dell’Omaha. Le puntate, i blind, e le combinazioni sono le stesse dell’Omaha. Se non avete familiarità con l’Omaha, cliccate qui per una veloce lezione. Allo showdown, il piatto viene diviso tra il titolare della mano più alta, e il titolare della mano più bassa, se la mano si è qualificata.

Per qualificare una mano bassa, è necessario avere cinque carte differenti (nessuna coppia), senza avere una carta che superi l’8. Ricordate, dal momento che si devono giocare due delle carte che avete in mano, le due carte che avete in mano e le tre che prendete dalle carte comuni devono essere tutte più basse dell’8. Le scale e i colori non sono conteggiati. La migliore mano bassa a 5-carte è A-2-3-4-5 di ogni seme. La mano è “classificata” iniziando con la carta più alta e precedendo verso il basso. 7-4-3-2-1 è considerato un 7-basso, e perde contro 6-4-3-2-1, un 6-basso. Se due giocatori hanno una mano con la stessa carta più alta, la seguente carta alta determina il vincitore. 7-5-4-3-2 perde contro 7-4-3-2-1. Se non ci sono mani basse qualificate, la mano alta vince il piatto per intero.

Proprio come nella versione alta dell’Omaha, ogni giocatore inizia con quattro carte coperte, e il mazziere mette cinque carte scoperte al centro del tavolo. Queste carte comuni fanno parte delle mani di ogni giocatore, in modo che ogni giocatore ha accesso a sette carte. Le differenze tra l’Omaha high e l’Omaha Hi/Lo, è che ogni giocatore nell’Omaha Hi/Lo può potenzialmente avere due differenti mani: una mano alta e una mano bassa.

Ogni giocatore forma una mano alta di cinque carte utilizzando solo due (né più né meno, a libera scelta) delle sue carte coperte e tre (né più né meno, ma devono essere solo tre) delle cinque carte comuni. Ogni giocatore forma una mano di cinque carte basse (se possibile) utilizzando solo due (né più né meno, a libera scelta) delle sue carte coperte insieme a solo tre (né più né meno, ma devono essere solo tre) delle carte comunie. Sia la combinazione della mano alta sia la combinazione della mano bassa possono utilizzare le stesse carte, ma questa non è una regola fissa; infatti, in genere questo non è possibile.

A causa delle restrizioni per la qualificazione, se almeno tre carte comuni non sono inferiori a 8, una mano bassa non può esistere