Tornei High Roller all’Europen Poker Tour di Montecarlo

21 maggio 2013 da Anna

La tappa dell’European Poker Tour di Montecarlo non ne vuole proprio sapere di chiudere le porte… Dopo le emozioni che ha regalato il Main Event a tutti gli appassionati che hanno seguito la kermesse, in programma c’erano altri due eventi di grande importanza. Il primo era l’evento High Roller, quello dal buy in esagerato che si trova nella maggior parte dei tornei internazionali. Ma dato che siamo a Montecarlo, città degli eccessi, del lusso e della ricchezze, è stato organizzato anche un secondo High Roller, dal buy in ancora più esagerato, denominato Super High Roller. In questo articolo vedremo come sono andate le cose in questi due eventi fuori dalla portata di molti e, proprio per questo, davvero emozionanti.

Evento High Roller

I giocatori che si sono iscritti all’evento High Roller sono stati 158, molti considerando l’elevato buy in. Talmente tanti che il montepremi è arrivato a quasi 4 milioni di Euro!
Il vincitore è stato Steven Silverman, che ha incassato qualcosa come 775,400 € in una volta sola. La cifra e la vittoria diventano ancora più interessanti se si pensa che Steven Silverman è arrivato all’High Roller di Montecarlo grazie ad un evento satellite, per cui ha pagato un buy in di 3,000 €, una cifra irrisoria considerando quello che ha poi incassato grazie alla vincita. Inoltre, l’impresa diventa ancora più importante se si considera che Steven Silverman si è battuto contro un field di giocatori di tutto rispetto come Vanessa Selbst e Toby Lewis.

Proprio dopo l’eliminazione di Vanessa Selbst, avvenuta in quarta posizione, gli ultimi tre giocatori rimasti in gara hanno optato per un deal, che ha dirla tutta non è stato molto conveniente ed equo nei confronti del vincitore: appena 15,000 € lo separano infatti dal secondo e dal terzo classificato, troppo pochi se si pensa che avrebbe potuto vincere quasi 1 milione e 200 mila Euro, quasi 500,000 in più di quelli che ha incassato così ma…poteva anche incassare molto di meno, questo è il poker! Quindi, avrà ritenuto di essere comunque soddisfatto del risultato e di non voler rischiare ancora.

Ovviamente, lo spettacolo ne ha perso, come sempre accade in occasione di deal tra giocatori, ma il poker prevede anche questa possibilità, che va sempre messa in conto.

Ecco dunque la classifica finale dell’High Roller di Montecarlo, compresi i montepremi stellari che si sono portati a casa i giocatori.

1- Steven Silverman con 775.400 € (deal)
2- Anthony Gregg con 760.000 € (deal)
3- Fady Kamar con 760.000 € (deal)
4- Vanessa Selbst con 290.300 €
5- Toby Lewis con 232.400 €
6- Chris Moore con 193.500 €
7- Igor Kurganov con 154.700 €
8- Victor Sbrissa con 116.100 €

Evento Super High Roller

Come abbiamo anticipato, a Montecarlo non ci si accontenta di un evento High Roller, ma si è voluto organizzare anche un evento di Super High Roller, dal buy in di 100,000 € e con la possibilità di re buy, che hanno sfruttato solo 7 dei 41 giocatori che hanno partecipato all’evento, spendendo quindi 200,000 €, una cifra davvero pazzesca che si avvicina più ad un montepremi che non ad un buy in!

Anche qui, grandi nomi tra cui Jason Mercier, che alla fine del day 1 è arrivato primo (ma la strada è ancora lunga), il tedesco Marvin Rettenmaier, l’onnipresente Daniel Negreanu, Antonio Esfandiari, che non si lascia di certo sfuggire un evento High Roller di questo tipo, Vicktor Bloom e Patric Antonious, abituati a cifre da capogiro, soprattutto online, Tony Gregg, arrivato secondo all’evento di High Roller e tantissimi altri.

Alla fine, nonostante i prognostici e le speranze degli appassionati, che volevano Jason in vetta alla classifica, è stato il tedesco Max Altergott ad imporsi su un tavolo finale di grande qualità. Jason si è dovuto arrendere al secondo posto, affermando che il tedesco è il giocatore più talentuoso contro cui abbia mai giocato. Un onore per un giocatore che dal vivo non aveva ancora ottenuto grandi risultati, ma che si è già fatto ampiamente conoscere on line.

Ecco la classifica finale, comprensiva degli incredibili premi che hanno vinto i giocatori:

1- Max Altergott (Germania) con 1.746.400 €
2- Jason Mercier (Stati Uniti) con 1.115.700 €
3- Sorel Mizzi (Canada) con 679.100 €
4- Timothy Adams (Canada) con 485.100 €
5- Vladimir Troyanovskiy (Russia) con 339.500 €
6- Scott Seiver (Stati Uniti) con 266.900 €
7- Mike Watson (Canada) con 218.300 €