Il People’s Poker Tour a Saint Vincent

20 gennaio 2014 da Anna

Prima tappa per il 2014, ma ultima tappa per questa edizione, per l’ormai imperdibile circuito del People’s Poker Tour, sponsorizzato e promosso da Ballas. La location scelta è il Casinò de la Vallée, di Saint Vincent. Non altissima la partecipazione, ma comunque i nomi che contano nel poker italiano c’erano praticamente tutti. Il buy in previsto per l’evento è stato di 1,100 €, con possibilità di re entry.

Il day 1 è iniziato con 73 player in gioco, mentre allo stesso momento si giocava anche un satellite per il day 1 B, satellite a cui hanno partecipato in 40.

Ora qualche nome, per farvi capire il livello di gioco. Al day 1 A c’erano Filippo Candio, Max Piazza, Antonio Bernaudo e Fabio De Nardi, che è stato anche il chip leader a fine giornata. Ecco la top five:

1. Fabio De Nardi con 142.500 chip
2. Filippo Candio con 141.500 chip
3. Lorenzo Fiore con 125.200 chip
4. Tommaso De Giacomo con 92.700 chip
5. Gaetano Toisi con 85.700 chip

Al day 1 B hanno partecipato 206 giocatori, tra i migliori del panorama italiano, basta guardare la top five:

1. Stefano Terziani con 157.500 chip
2. Francesco Del Foco con 135.000 chip
3. Marco Bognanni con 130.100 chip
4. Davide Suriano con 116.000 chip
5. Paolino Virciglio con 111.400 chip

Più in basso, poi, c’erano player del calibro di Gabriele Lepore, Roberto Bonanno, Andrea Benelli, Carlo Savinelli, Michele Limogi e Eros Nastasi.

Durante il day 2 è scoppiata la bolla è sono state assegnante le prime posizioni a premio. L’uomo bolla è stato Ermanno Walter Polet, mentre player come Antonio Bernaudo e Marco Bognanni sono stati eliminati ancora prima di arrivare alle posizioni a premio.

Ecco la top five di fine day 2, guidata dall’ex November Nine Filippo Candio:

1. Filippo Candio con 607.000 chip
2. Alessanro Caria con 541.000 chip
3. Giorgio Montebelli con 479.000 chip
4. Benvenuto Bernardini con 432.000 chip
5. Fabio De Nardi con 418.000 chip

Durante il day 3, dai 30 giocatori ancora in gioco si è giunti alla formazione del tavolo finale del People’s Poker Tour di Saint Vincent. Prima la classifica e poi due parole sui player.

1. Fabio De Nardi con 1.341.000 chip
2. Michele Gaudioso con 1.274.000 chip
3. Benvenuto Bernardini con 1.152.000 chip
4. Giorgio Montebelli con 911.000 chip
5. Paolino Virciglio con 732.000 chip
6. Paul Testud con 550.000 chip
7. Riccardo Chiusaroli con 549.000 chip
8. Marco Cioci con 447.000 chip

Il nome che spicca su tutti è quello del chip leader, Fabio De Nardi, per vari motivi. Il primo è quello più evidente, ovvero che è stato il chip leader del final table. Il secondo è il fatto che De Nardi è stato ai primi posti dal day 1 A, quando è stato già chip leader. Il terzo motivo è legato al modo in cui De Nardi è approdato a Saint Vincent: Fabio, infatti, ha vinto un satellite on line, pagando un buy in di appena 50 €. Assolutamente non male, visto che ora rischiava di vincerne più di 70 mila!

Per quanto riguarda gli altri player, invece, da sottolineare la totale assenza al final table di almeno uno dei tanti big che hanno partecipato al torneo.

Fabio De Nardi ha tenuto fede alla suo ruolo di giocatore rivelazione del torneo, arrivando fino al testa a testa con Michele Gaudioso, che ha strappato il trofeo a De Nardi. Fabio si consola con un premio di 50,000 €, proprio niente male, considerando anche che si tratta di un debutto.

Ecco la classifica finale del PPT di Sain Vincent:

1. Michele Gaudioso con 76.430 €
2. Fabio De Nardi con 50.000 €
3. Giorgio Montebelli con 26.000 €
4. Riccardo Chiusaroli con 18.000 €
5. Paolino Virciglio con 15.000 €
6. Gianluca Bernardini con 11.000 €
7. Marco Cioci con 7.700 €
8. Paul Testud con 5.500 €